Home>Servizi>Formazione>Formazione consulenti
Formazione consulenti 2017-05-25T14:39:53+00:00

Formazione consulenti

Formare consulenti e formare formatori è – da quasi 20 anni – parte integrante della nostra attività. E non importa se questo significa in qualche modo aumentare il numero dei nostri concorrenti o elevare la qualità di coloro che già lo sono. Al contrario, crediamo che accrescere le competenze di chi svolge (o desidera svolgere) il nostro lavoro, possa costituire un arricchimento anche per noi stessi: il confronto tra omologhi è sempre fecondo. E, talvolta, è atto di semina per possibili future collaborazioni professionali.

Sulla base della nostra esperienza, abbiamo sviluppato la convinzione che, per questi casi, l’approccio didattico migliore sia la formazione one to one: riteniamo, infatti, che la personalizzazione sul contesto di specie e l’interazione su tematiche concrete siano elementi imprescindibili affinché si produca – nel poco tempo usualmente a disposizione – un contributo di massima utilità. E’ un convinzione di carattere generale, ma che a maggior ragione deve valere per il consulente che avverta il bisogno di incrementare le proprie competenze in materia. Esser chiamati a “gestire la privacy altrui” significa dover imparare a:

  1. declinare la disciplina in relazione a contesti operativi eterogenei;
  2. sviluppare particolari sensibilità di discovery e capacità di problem solving in relazione alla propria clientela;
  3. saper individuare e regolamentare i flussi infra ed extra aziendali in modo autonomo (perché il cliente spesso non li focalizza correttamente o dimentica di riferire);
  4. proporsi/imporsi al cliente come interlocutore per il vaglio preventivo di implementazioni ad “impatto privacy” (di modo che egli non si “lanci”, ad esempio, in iniziative di marketing o investimenti tecnologici che poi risulteranno non fruibili perché contrari alla disciplina, con vano dispendio di tempo e denaro);
  5. maneggiare questioni di “frontiera” (ove la Legge non sia ancora arrivata con disposizioni dirette);
  6. guadagnare la necessaria velocità, affidabilità, fluidità e sicurezza nella creazione di adempimenti e procedure, evitando eccessive standardizzazioni e commisurando il proprio sforzo in relazione alla effettiva complessità del singolo cliente;
  7. qualora la si proponesse ai clienti, erogare a propria volta formazione di privacy in modo incisivo ed efficace.

Insomma, tutte cose che non si imparano in un “classico” corso su privacy e sicurezza dei dati. A ciò si aggiunga che chi non sia completamente nuovo del mestiere ed abbia una più o meno ampia esperienza quale consulente privacy, avrà già in qualche misura:

  • maturato una propria sensibilità interpretativa in relazione a diversi aspetti controversi della normativa;
  • sviluppato una propria modalità di lavoro, più o meno consolidata, per la produzione degli adempimenti;
  • una case history personale che cui tenderà a rapportarsi anche nel supportare nuovi clienti.

Tutte attitudini e abitudini, queste, che vanno inevitabilmente a formare una sorta di bussola operativa soggettiva cui il consulente tende ad affidarsi ma che è bene sia oggetto di un “tagliando” da parte di un terzo specialista. Per questo riteniamo che il consulente privacy che intenda migliorare le proprie prerogative e competenze necessiti di un intervento mirato a fornire risposte alle sue personali esigenze. La formazione ad personam, in tal senso, consente al nostro docente di:

  • concentrarsi sull’individuo, comprendendo in corso d’opera il livello di conoscenze già acquisito (eviterà quindi di soffermarsi oltremodo su temi già “digeriti”);
  • sviluppare gli aspetti di maggior interesse per il consulente, anche in base alle sue correnti tipologie di clientela;
  • rispondere a qualsivoglia richiesta di approfondimento;
  • verificare i convincimenti del partecipante e “correggerne il tiro” laddove necessario;
  • confrontarsi su tematiche da questi vissute o su modalità di lavoro da questi adottate, conferendo senza riserve e in modo informale tutto il valore aggiunto derivante dalla propria esperienza specialistica sul campo.

Esplora le altre proposte

Ulteriori informazioni

Per maggiori informazioni, personalizzazione dell’offerta o elaborazione preventivi, siamo a tua disposizione all’indirizzo contact@privacy.it