Garante per la protezione
    dei dati personali


PROVVEDIMENTO DEL 18 DICEMBRE 2013

Registro dei provvedimenti
 n. 580 del 18 dicembre 2013

IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATIPERSONALI

NELLAriunione odierna, con la partecipazione del dott. Antonello Soro, presidente,della dott.ssa Augusta Iannini, vice presidente, della dott.ssa GiovannaBianchi Clerici e della prof.ssa Licia Califano, componenti, e del dott.Giuseppe Busia, segretario generale;

VISTOil Codice in materia di protezione dei dati personali (d. lgs. 30 giugno 2003,n. 196);

VISTIi regolamenti del Garante nn. 1, 2, e 3/2000 e successive modificazioni edintegrazioni, approvati con deliberazione n. 15 del 28 giugno 2000, pubblicatasulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 13 luglio 2000, n. 162;

VISTOil Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, recante il "Riordino delladisciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione diinformazioni da parte delle pubbliche amministrazioni";

VISTIgli articoli 10, 43 ss. del medesimo d.lgs. n. 33 del 2013, recanti ladisciplina dei contenuti del Programma triennale per la trasparenza e perl'integrità, nonché i compiti del Responsabile della trasparenza;

VISTO,in particolare, l'articolo 11, comma 3, del predetto d.lgs. n. 33 del 2013, aisensi del quale le autorità indipendenti di garanzia, vigilanza e regolazioneprovvedono all'attuazione di quanto previsto dalla normativa vigente in materiadi trasparenza secondo le disposizioni dei rispettivi ordinamenti;

VISTAla propria deliberazione 1 agosto 2013, n. 380 con la quale, in attuazione delcitato art. 11, comma 3 del d.lgs. n. 33 del 2013, è stato adottato il"Regolamento sugli obblighi di pubblicità e trasparenza relativiall'organizzazione e all'attività del Garante per la protezione dei datipersonali (Articoli 154 e 156, comma 3, decreto legislativo 30 giugno 2003, n.196)" (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 193 del 19 agosto 2013);

VISTAla propria deliberazione 17 ottobre 2013, n. 455 recante "Disciplina deiperiodi di tempo di pubblicazione di dati, informazioni e documenti del Garanteper la protezione dei dati personali (art. 7, comma 3, regolamento del Garanten. 1/2013)";

VISTOl'art. 28 del citato Regolamento n. 1/2013 il quale prevede che il Collegio delGarante possa nominare, con propria deliberazione, uno o più Responsabili dellatrasparenza, con i seguenti compiti:

-   svolgerestabilmente un'attività di controllo sull'adempimento da parte dell'Autoritàdegli obblighi di pubblicazione previsti dal medesimo regolamento, verificandola completezza, la chiarezza e l'aggiornamento delle informazioni pubblicate,sulla base del regolare e tempestivo flusso di informazioni assicurato dairesponsabili degli uffici nonché segnalando al medesimo Collegio, al Serviziodi controllo interno del Garante e al titolare del potere di disciplina i casidi mancato o ritardato adempimento degli obblighi di pubblicazione;

-   provvedereall'aggiornamento del Programma triennale per la trasparenza e l'integrità;.

-   controllaree assicurare la regolare attuazione dell'accesso civico;

RITENUTOdi dover provvedere, in conformità al disposto del richiamato art. 28 delRegolamento n. 1/2013, alla nomina del Responsabile della trasparenza per losvolgimento dei compiti sopra richiamati, individuandolo nel dott. Baldo Meo, dirigente del ruolo organico dell'Ufficio del Garante, in ragione dellecompetenze e qualificazione in possesso dello stesso;

RISERVATAogni ulteriore determinazione al fine di assicurare un corretto adempimento deicompiti previsti al citato art. 28 del Regolamento n. 1/2013, ivi compresa lanomina di ulteriori Responsabili della trasparenza;

VISTEle osservazioni formulate dal segretario generale ai sensi dell'art. 15 delcitato regolamento n. 1/2000 del Garante;

RELATOREil dott. Antonello Soro;

DELIBERA

neitermini di cui in premessa, che formano parte integrante e sostanziale dellapresente deliberazione, di nominare Responsabile della trasparenza dell'Autorità,ai sensi dell'art. 28 del Regolamento n. 1/2013, per lo svolgimento dei compitiivi previsti, il  dott. Baldo Meo, dirigente del ruolo organicodell'Ufficio del Garante.

Roma, 18 dicembre 2013

Il presidente
Soro

Il relatore
Soro

Il segretario generale
Busia