Home>Garante>Comunicati, Varie>Gdpr: conclusi i seminari del progetto Smedata

Gdpr: conclusi i seminari del progetto Smedata

Dalla Newsletter del Garante del 20/12/2019

Oltre 1.400 tra imprenditori e professionisti hanno partecipato agli incontri organizzati dal Garante in collaborazione con l’Università di Roma Tre

Si è concluso il ciclo di incontri formativi previsti dal progetto Smedata. Obiettivo dell’iniziativa quello di supportare le piccole e medie imprese (Pmi) e i professionisti impegnati negli adempimenti normativi in materia di protezione dei dati personali e di offrire chiarimenti ai soggetti che operano nella consulenza giuridica sul Regolamento.

Grazie alla collaborazione con il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Roma Tre – partner del Garante per lo sviluppo in Italia di Smedata – tra settembre e novembre sono stati organizzati 12 corsi di formazione tenuti da dirigenti e funzionari dell’Autorità, professori universitari ed esperti giuridici, per un totale di oltre 70 ore di lezione.

Gli eventi formativi hanno fatto tappa in 6 città (Milano, Genova, Firenze, Roma, Salerno, e Cosenza) e hanno coinvolto complessivamente oltre 1.400 partecipanti, tra imprenditori delle Pmi e professionisti.

Il percorso di Smedata continuerà nei prossimi mesi con ulteriori iniziative: un programma di formazione dei formatori, convegni internazionali e lo sviluppo di uno strumento di auto-valutazione per le Pmi. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del Garante, alla pagina https://www.garanteprivacy.it/regolamentoue/formazione/smedata.

Smedata, co-finanziato da fondi della Commissione europea e nato da una partnership tra le Autorità per la protezione dei dati Italiana e Bulgara, integra l’offerta di formazione già realizzata dal Garante con il progetto T4Data dedicato ai Responsabili della Protezione Dati (Rpd) dei soggetti pubblici.

2020-01-07T10:39:05+00:00 20 dicembre 2019|Comunicati, Varie|