Home>Normativa>Norme e Opinioni UE>EDPS – TechDispatch #3: Connected Cars

EDPS – TechDispatch #3: Connected Cars

L’auto moderna è un computer a quattro ruote. Le auto di oggi elaborano e trasmettono costantemente dati su loro stesse, sull’ambiente e le persone circostanti, nella maggior parte dei casi anche l’autista ne abbia consapevolezza. Questi dati vengono utilizzati nella navigazione, per gestire sistemi meccanici o per fornire servizi di comunicazione e infotainment ai passeggeri.

Oggi, sempre più, i dati generati dall’auto sono condivisi su Internet con altri veicoli, infrastrutture di traffico ed enti pubblici e privati. Queste cosiddette auto connesse appartengono all’Internet of Things (IoT) in evoluzione e con molteplici rischi collegati. La crescente quantità di dati personali generati dalle automobili connesse aumenta l’interesse degli assicuratori, dei produttori di automobili, delle autorità di contrasto e di altri soggetti terzi.

Per questo l’EDPS – che aveva già diffuso documenti simili in tema di domotica con riguardo ad assistenti virtuali e contatori intelligenti – ha deciso di pubblicare un bollettino che sintetizza le questioni concernenti la protezione dei dati relative alla diffusione dei veicoli connessi.

Vai al TechDispatch sulle connected cars

2020-01-07T11:49:45+00:00 20 dicembre 2019|Norme e Opinioni UE|