Home>Normativa>Norme e Opinioni UE>EDPB – Dichiarazione 2/2019 – Uso dei dati personali in campagna elettorale

EDPB – Dichiarazione 2/2019 – Uso dei dati personali in campagna elettorale

Il Comitato Europeo per la Protezione dei Dati (EDPB) ha emesso la “Dichiarazione 2/2019 sull’uso di dati personali nel corso di campagne politiche” del 13 marzo 2019.

In vista delle imminenti elezioni europee e di altre elezioni in corso in tutta l’UE nel 2019 (e oltre), l’EDPB intende richiamare l’attenzione sull’uso dei dati personali durante le campagne elettorali. Ad avviso del Comitato, le tecniche di trattamento dei dati a fini politici possono comportare gravi rischi, non solo per quanto riguarda i diritti alla privacy e alla protezione dei dati, ma anche all’integrità del processo democratico. Nel proprio statement, l’EDPB evidenzia una serie di punti chiave che devono essere presi in considerazione quando i partiti politici elaborano i dati personali nel corso delle attività elettorali.

Leggi qui il testo della Dichiarazione 2/2019 (pdf)

2019-03-25T11:38:17+00:00 19 marzo 2019|Norme e Opinioni UE|