Home>Garante>Diritto all’Oblio, Giornalismo, Giustizia, Internet, Provvedimenti, Search Engine>Google rimuova l’URL che menziona parente innocente di soggetti inquisiti

Google rimuova l’URL che menziona parente innocente di soggetti inquisiti

Imposta a Google la rimozione di un URL dai risultati della ricerca effettuata a partire dal nome e cognome del segnalante. L’URL conduce ad una notizia giornalistica circa un fatto di cronaca risalente nel tempo. Il segnalante, menzionato nell’articolo, era legato da soli rapporti di parentela con i soggetti coinvolti nella vicenda giudiziaria.

Vai al Provvedimento