Home>Garante>Provvedimenti, Pubblica Amministrazione>44.000 Euro di multa all’INPS per inadempimenti privacy commessi dall’ENPALS

44.000 Euro di multa all’INPS per inadempimenti privacy commessi dall’ENPALS

Sanzione di 44.000 Euro all’INPS per omessa informativa agli interessati e mancata adozione delle misure minime di sicurezza (credenziali di autenticazione).

Le violazione era stata commessa dall’ENPALS rispetto ai dati degli interessati acquisiti tramite il convenzionato front-office della SIAE. INPS, nel subentrare in tutte le posizioni attive e passive della soppressa ENPALS, è chiamata a rispondere per le irregolarità da quest’ultima commesse fino al 2010.

In riferimento all’omessa informativa, è stata riconosciuta l’aggravante per il pregiudizio arrecato ad una moltitudine di interessati.

Vai al Provvedimento

2017-05-23T08:09:21+00:00 22 gennaio 2015|Provvedimenti, Pubblica Amministrazione|