Garante per la protezione
    dei dati personali


Comunicato Stampa

PRIVACY, BUSSOLA IN UN MONDOTURBOLENTO


A Varsavia la 35ma Conferenza internazionaledei Garanti per la privacy

"Laprivacy: bussola in un mondo turbolento". E' questo l'ambizioso titolodella 35ma Conferenza Internazionale delle Autorità di protezione dati che siriuniranno a Varsavia dal 23 al 26 settembre 2013 (sito ufficiale: https://privacyconference2013.org).Il Garante italiano sarà rappresentato dal Presidente, Antonello Soro, e dalSegretario generale, Giuseppe Busia.

Ladiscussione dei Garanti del mondo verterà su tre grandi aree tematiche: ilprocesso di revisione di norme e legislazioni sulla protezione dati -attualmente in corso nell'Unione Europea, ma anche nell'area Asia-Pacifico e inambito Ocse - allo scopo di favorire la massima collaborazione e l'adozione distandard condivisi; le sfide tecnologiche, compresa la sicurezza dellecomunicazioni elettroniche ed il "data mining" (cioè l'insieme ditecnologie che consentono di dedurre o predire conoscenza a partire da grandimoli di dati); il ruolo che possono svolgere consumatori, utenti, imprese,governi per tutelare la privacy delle persone.

Nell'ambito della Conferenza sono previsti numerosi workshops e seminari dedicati a temispecifici (segnaliamo, in particolare, la presentazione dei primi risultati delprogetto "Phaedra" , lanciato per migliorare la cooperazione fra leAutorità nell'attività di contrasto alle violazioni della privacy.

Nelcorso della Conferenza verranno adottate alcune risoluzioni sui temi strategiciper le Autorità nazionali.

Roma, 20 settembre 2013