Garante per la protezione
    dei dati personali


SERVIZIO RELAZIONI CON I MEZZI DIINFORMAZIONE

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

REALIZZAUN "CORTO" SULLA PRIVACY. IL GARANTE PREMIA GLI STUDENTI VINCITORIDEL CONCORSO

Domani 28 gennaio in occasione della Giornataeuropea della protezione dei dati personali

 

 

            Diche parliamo quando parliamo di privacy? Quale idea ne hanno i giovani cheusano in maniera disinvolta cellulari di nuova generazione e Internet? Quantisanno davvero che cos'è un social network?

            Suquesti temi si sono impegnati gli studenti delle scuole che hanno partecipatoal concorso "Privacy 2.0 - I giovani e le nuove tecnologie", organizzatoin collaborazione con Guida Monaci, che prevedeva la realizzazione da parte deiragazzi di un "corto".

           

            Itre filmati vincitori del Concorso, selezionati da una apposita giuria diesperti, verranno premiati domani 28 gennaio, in occasione della celebrazionedella Giornata Europea della protezione dei dati personali. La manifestazionesi terrà presso la sede del Garante in Piazza Monte Citorio 121, a partiredalle ore 10,30.

           

            IlGarante aveva indetto il concorso lo scorso anno chiedendo ai ragazzi ditrasformarsi per una volta in sceneggiatori, attori, registi e di "girare" unvideo sulla protezione dei dati personali in rapporto all'uso della rete e allenuove tecnologie

            Alvideo vincitore andrà un premio di 5.000 euro, mentre al secondo e al terzoclassificato verrà consegnata una targa ricordo. Previsti anche premi per lescuole alle quali appartengono gli autori dei video che hanno sostenuto iragazzi nell'impegno di confrontarsi con un tema, così rilevante nella nostrasocietà, come quello della privacy.

 

 

            Roma,27 gennaio 2012