Garante per la protezione
    dei dati personali


Comunicato Stampa

LE FOTO DI BERLUSCONI SUL PONTILE POTEVANO ESSERE PUBBLICATE

Le foto che ritraggono l'On. Silvio Berlusconi sul pontile di accesso di Villa Certosa e quelle che ritraggono familiari su un pontile e su una spiaggia, pubblicate in agosto su alcune testate, non configurano, al contrario di quanto accaduto in altri casi, un illecito trattamento di dati personali.

L'Autoritą ha osservato che i luoghi dove sono state riprese le immagini sono esposti, per loro natura, alla visibilitą di terzi e in quanto tali, anche in conformitą a quanto affermato dalla giurisprudenza della Corte di Cassazione, non possono considerarsi aree nelle quali possa vantarsi "una ragionevole aspettativa di intimitą e riservatezza".

L'Autoritą ha dunque disposto l'archiviazione della segnalazione presentata a suo tempo.

Roma, 11 settembre 2009