Garante per la protezione
    dei dati personali


Comunicato Stampa

DATA RETENTION: TERMINI PROROGATI SOLO PER ALCUNI ADEMPIMENTI

Il Garante per la protezione dei dati personali, su richiesta di alcune associazioni di categoria, ha prorogato al 15 dicembre 2009, limitatamente ad alcuni adempimenti, i termini per l'adozione da parte di gestori telefonici e provider delle misure tecniche e organizzative per la messa in sicurezza dei dati di traffico telefonico e Internet conservati sia per finalitˆ di accertamento e repressione di reati, sia per le ordinarie finalitˆ di fatturazione.

Nel valutare il differimento, richiesto da gestori e provider con la particolare complessitˆ degli adempimenti da adottare, l'Autoritˆ ha tenuto conto anche della situazione di sostanziale, seppur non integrale, adeguamento da parte di gestori telefonici e fornitori di servizi telematici alle prescrizioni impartite con il provvedimento del 24 luglio 2008.

Proprio al fine di assicurare il completo rispetto di tali prescrizioni, il Garante ha, dunque, disposto la proroga dei termini previsti, limitandola per˜ solo ad alcuni adempimenti.

Roma, 11 maggio 2009