Garante per la protezione
    dei dati personali


Comunicato Stampa

UNABOMBER: GARANTE SU INSTALLAZIONE TELECAMERE

"E' totalmente destituita di fondamento l'affermazione secondo cui l'attuale normativa sulla privacy non consente l'utilizzo nei supermercati di telecamere a circuito chiuso".

In merito ad alcune dichiarazioni dell'Associazione per la tutela dei diritti dei minori sulla presenza di telecamere a circuito chiuso nei supermercati, dall'Ufficio del Garante per la protezione dei dati personali si ribadisce, ancora una volta, che la legge n.675 del 1996 non ostacola l'installazione di telecamere a fini di sicurezza e ciò è dimostrato dal fatto che banche, grandi catene di distribuzione, aziende, esercizi commerciali, semplici privati hanno potuto far ricorso a questi sistemi di controllo rispettando i diritti delle persone.

Il Garante ha indicato, fin dal dicembre 2000, le garanzie con le quali le installazioni di impianti di videosorveglianza sono non solo possibili, ma consentite a fini di tutela della sicurezza dei cittadini e dei consumatori.

Roma 5 settembre 2002