Garante per la protezione
    dei dati personali


Comunicato Stampa

TRASMISSIONE "GRANDE FRATELLO"

In riferimento alla notizia apparsa nei giorni scorsi su un quotidiano, l'Autorità Garante per la protezione dei dati personali rende noto di non aver avviato alcun procedimento nei confronti del programma "Grande fratello" dal momento che, dalle modalità con cui il programma è realizzato, non sembrano evidenziarsi violazioni alle norme della legge sulla protezione dei dati personali.