Garante per la protezione
    dei dati personali


Comunicato Stampa

CONTROLLI SUI LAVORATORI CHE ACCEDONO A INTERNET

In relazione alla questione dei controlli sui lavoratori attraverso un software che consentirebbe alle aziende di monitorare l'accesso alle reti telematiche da parte di dipendenti che utilizzano computer, l'Autorità Garante per la protezione dei dati personali rende nota la decisione, assunta nella riunione di giovedì 13 aprile, di aver avviato accertamenti e di aver chiesto alla società distributrice del software e alle aziende che ne farebbero uso ogni notizia ed informazione utile per una piena valutazione del caso.