Garante per la protezione
    dei dati personali


Comunicato Stampa

ACCERTAMENTI DEL GARANTE

In riferimento alla lettera aperta scritta dall'on. Fabio Evangelisti, riguardo al servizio di accesso ad Internet denominato "Libero", si rende noto che l'Ufficio del Garante, anche sulla base di precedenti segnalazioni, ha già avviato in data 2 agosto gli opportuni accertamenti per verificare il rispetto delle norme sulla privacy, in particolare quelle che riguardano l'informativa, il consenso e il trattamento dei cosiddetti dati "sensibili".

3.8.1999