Garante per la protezione
    dei dati personali


Comunicato Stampa

BANCHE DATI PER FINI FISCALI

In riferimento alla notizia dell'Adn-Kronos, riguardante la norma sull'uso delle banche dati per la lotta all'evasione contenuta nell'allegato alla Finanziaria, il Garante per la protezione dei dati personali precisa di non essersi rivolto al Presidente della Camera, Violante, ma di aver adempiuto ad un obbligo istituzionale predisponendo, su richiesta della Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione della Camera dei Deputati, una memoria relativa alla conformità della norma in questione alla legge 675.

3 novembre 1998