Garante per la protezione
    dei dati personali

Comunicato Stampa

Il Garante per la protezione dei dati personali,in relazione ad alcune notizie apparse sulla stampa quotidianae relative alla mancata esposizione degli esiti degli scrutinifinali in alcuni istituti scolastici per presunti motivi di rispettodella legge sulla privacy, ha inviato ai Presidi interessati edal relativo Provveditore copia di un comunicato stampa giàdiffuso un anno fa.

In questo testo si scriveva, tra l'altro: "Nessunanorma della legge sulla privacy vieta la comunicazione dei risultatidegli scrutini, che, al contrario, devono essere pubblicati, comeesplicitamente previsto dalla normativa in materia".

17.6.1998