Garante per la protezione
    dei dati personali

Comunicato Stampa

In vista dell'imminente scadenza del31 marzo per l'invio delle notificazioni da parte di quanti raccolgonoe trattano dati personali, il Garante per la protezione dei datipersonali, rispondendo ad alcuni quesiti formulati da impresedel settore industriale ed artigiano, ha fornito alcune importanti.indicazioni sui casi di esonero dalla notificazione previsti dallanormativa sulla privacy.

Il Garante ha chiarito che tutte leimprese artigiane, per i trattamenti relativi allo svolgimentodelle proprie attività imprenditoriali. sono esoneratedal presentare la notificazione. Le aziende artigiane, infatti,anche nella loro attuale disciplina, rientrano pienamente nellacategoria dei piccoli imprenditori, ai sensi dell'art. 2083 delcodice civile, cui fa riferimento l'art.7, comma 5-ter della legge675/1996.

L'obbligo di notificazione dell'esistenza di banchedati rimane, invece, per le piccole aziende industriali, le qualinon rientrano nella definizione contenuta nell'art.2083 del codicecivile; nè queste aziende possono essere ridefinite comepiccole imprese utilizzando speciali discipline di settore finalizzatesoltanto all' erogazione di agevolazioni.

12.3.1998