Comunicato stampa del 26 settembre 1997
Garante per la protezione
    dei dati personali

Comunicato Stampa

Con riferimento a notizie apparse sulla stampa,relative all'indagine avviata dallaProcura di Roma sulla rivelazione di dati conservati dall'INPS,l'Ufficio del Garante richiama i criteri espressi nella decisionedel 16 settembre scorso, sulla pubblicità dei datiriguardanti le retribuzioni in alcuni settoricon rilevanza pubblica.

In particolare, per quanto riguarda la pubblicazionedelle notizie sull'ammontare delle retribuzioni, si ricorda che era stata chiaramente sottolineatala necessità della corretta acquisizione dei dati per l'esercizio del diritto di cronaca.

Nel provvedimento del Garante, che qui siallega con il comunicato stampa a suo tempo diffuso, sono puntualmente indicati strumenti e limiti per l'acquisizione e diffusioni dei dati in materia.

26.9.1997