Garante per la protezione
    dei dati personali


Roma, 26 maggio 1997                
Prot. n. 89 /GAR                

Al Presidente del Consiglio Nazionale               
dell'Ordine dei Giornalisti               
Roma                

OGGETTO: Elaborazione del codice deontologico

Illustre Presidente,
come è ben noto, l'art. 25, commi II, IIIe IV, della legge 31 dicembre 1996, n. 675 prevede che il ConsiglioNazionale dell'Ordine dei giornalisti adotti un apposito codicedi deontologia relativo al trattamento dei dati personali, «chepreveda misure ed accorgimenti a garanzia degli interessati rapportatialla natura dei dati».

Con la presente il Garante per la protezione deidati personali invita il Consiglio Nazionale dell'Ordine dei giornalistia procedere alla formazione del Codice e ad adottarlo entro iltermine massimo di sei mesi dalla data odierna.

Dal momento che l'opera si presenta di grande impegnoe comunque la legge dà al Garante la facoltà diprescrivere «eventuali misure ed accorgimenti a garanziadegli interessati», riteniamo che possa essere opportunoun incontro fra il Consiglio Nazionale ed il Garante, in mododa poter conoscere le linee fondamentali che il Consiglio intendeseguire e le eventuali fasi partecipative di altre componentiprofessionali interessate dal contenuto del Codice.

Restiamo quindi in attesa di un contatto per determinarela data della riunione comune.

Con i più cordiali saluti.