Garante per la protezione
    dei dati personali


Al fine di verificare la rispondenza di alcuni modelli per l'informativa e il consenso ai principi della legge n. 675/1996, il Garante ha richiesto ad una compagnia di assicurazioni di trasmettere copia dei nuovi modelli distribuiti alla clientela.

Roma, 5 giugno 1998       

Spett. società       

e p.c.:       

CODACONS - Sede di Lecce       
Via B. Martello, 2       
73100 Lecce       

OGGETTO: Modelli di informativa e richiesta di consenso.

Il CODACONS - Sede di Lecce ha inviato una segnalazione a questa Autorità, chiedendo di verificare la rispondenza ai principi introdotti dalla legge n. 675/1996 dell'informativa e della richiesta di consenso sottoposti dalla Assicurazioni Generali S.p.A. ai propri assicurati.

Dopo l'entrata in vigore della legge n. 675/1996, il Garante ha fornito alcune indicazioni in ordine ai modelli di informativa e di dichiarazione del consenso utilizzati da varie società per trattare le informazioni personali della clientela (ad esempio, nel settore bancario ed in quello assicurativo). A seguito di tali indicazioni, i cui contenuti sono stati ampiamente diffusi dagli organi di informazione, alcuni operatori hanno poi riformulato i modelli già distribuiti alla medesima clientela.

Al fine di valutare la corretta applicazione delle disposizioni della legge n. 675/1996, ai sensi dell'art. 32, comma 1, della stessa legge, questa Autorità invita la Assicurazioni Generali S.p.A. a fornire, con cortese sollecitudine, entro il 25 settembre p.v., ogni informazione e documento utile relativi all'informativa e al consenso degli interessati.

IL PRESIDENTE