RISPOSTE A ISTANZE, QUESITI, RICORSI E SEGNALAZIONI
del 1998
DICEMBRE31Trattamento e comunicazione di dati sanitari da parte di esercenti le professioni sanitarie e gli organismi sanitari pubblici
31La verifica dei dati personali risultanti presso il C.e.d. del Dipartimento di p.s. può essere richiesta ai competenti uffici dello stesso dipartimento
31Richiesta di un'azienda sanitaria di ottenere dai Comuni gli elenchi anagrafici al fine di effettuare uno screening dei tumori
31Ad una interrogazione parlamentare chiarito il compito del Garante circa la conformità dei trattamenti svolti dagli organismi di sicurezza
31Cedolino dello stipendio: cautele a tutela della riservatezza
31Richiesta da parte del Ministero delle comunicazioni di alcuni documenti contenenti dati degli abbonati al servizio telefonico
31Libretto sanitario sportivo
31Le disposizioni della 675/1996 per saggi, articoli ecc., possono applicarsi anche per la diffusione su INTERNET nelle more di una disciplina apposita
31E' possibile prescindere dal consenso dell'interessato "per far valere o difendere in sede giudiziaria un diritto di rango pari a quello dell'interessato"
31I soggetti pubblici possono raccogliere dati ai fini dello svolgimento delle rispettive funzioni istituzionali, nei limiti stabiliti da altre leggi e regolamenti
31Installazione di un sistema di videosorveglianza presso una struttura ospedaliera in attesa di specifica normativa
24Chiarimenti sul trattamento dei dati personali nel settore del lavoro interinale
22Trattamento dei dati sensibili presso l'arsenale militare di La Spezia
19Raccolta e utilizzazione dei dati personali per finalità commerciali o di marketing da parte di Istituti di credito
19Autorizzazione al trattamento dei dati sanitari relativo al registro della malattia di Creutzfeldt-Jakob
19La richiesta di accesso non obbliga il titolare ad esibire ogni singolo documento , ma può rendere necessario stralciare le parti del documento interessate
19Segnalazione del Garante circa vizi di procedura nella applicazione della legge 675/1996 in sede di adozione di provvedimenti governativi
19Parere del Garante al CODACONS circa una istanza da loro presentata nei confronti dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato
19Parere del Garante sullo schema di regolamento concernente il servizio di posta elettronica ibrida epistolare (p.e.i.e.)
19Trattamento dei dati personali acquisiti con apparecchiature del tipo "autovelox" da parte di Comuni e di Corpi di polizia municipale
19Parere del Garante sullo schema di regolamento di individuazione delle condizioni di malattia croniche e invalidanti che danno diritto all'esenzione
19Applicazione della legge 675/1996 al servizio POSTEL
19Possibilità di trasmettere ad una società privata l'elenco dei diplomati che potrebbe agevolarne l'inserimento professionale
18Parere del Garante sugli schemi di convenzione con concessionari regionali e tabaccai per la riscossione delle tasse automobilistiche
2Suggerite modifiche a schema di convenzione tra Poste Italiane S.p.A. e Ministero delle finanze per la riscossione delle tasse automobilistiche
2Anche nelle indagini e processi penali non è consentito elaborare informazioni che non abbiano rilevanza processuale o non collegate alle finalità della raccolta
NOVEMBRE30Modalità di comunicazione del benefondi di un assegno da parte di un Istituto di credito
30La pronuncia del Garante non "è un atto di attività consultiva", ma un provvedimento adottato nell'esercizio di un'attività amministrativa
26Diritto di accesso nei confronti dell'editore di un quotidiano e di un suo giornalista per una intervista pubblicata
26A richiesta di accesso l'editore e suo giornalista devono confermare e comunicare in forma intellegibile se detengono o meno dati personali dell'interessato
26Parere del Garante sullo schema di convenzione con le Poste Italiane Spa per la riscossione delle tasse automobilistiche
26Esonero dall'obbligo di informativa agli interessati per i dati raccolti presso terzi
24Parere del Garante sullo schema di regolamento per la costituzione e tenuta del ruolo unico della dirigenza della PA
18Avverso la pubblicazione di notizie e foto prima della notifica al ricorrente della notizia del rinvio a giudizio e non rispettando i presupposti di liceità e correttezza
OTTOBRE26I soggetti che richiedano i nominativi dei richiedenti una concessione edilizia non possono ottenerli in assenza di specifica normativa in materia urbanistica
26Il Garante, ribadisce alle associazioni che per l'informativa e la richiesta del consenso può essere sufficiente una formula sintetica, ma concisa
26La legge n. 675/1996 non ha modificato ma ha ribadito che occorre rispettare le norme che regolano la conoscibilità e la pubblicità degli albi professionali
26La richiesta alle associazioni di categoria degli elenchi dei rispettivi iscritti è ammessa solo con il consenso espresso dell'interessato
26La comunicazione e diffusione dei dati personali da un soggetto privato o un ente pubblico economico può avvenire con riferimento all'art. 20 legge 675/1996
26La legge n. 675/1996 delinea i requisiti in base ai quali i dati personali possono essere utilizzati e comunicati o diffusi, ma non ne crea l'obbligo
26Ai sensi dell'art. 31, comma 1, lettera l), della legge n. 675/1996, il Garante dispone il blocco del trattamento dei dati contenuti in alcuni test attitudinali
26Errata emissione di ordinanze comunali: ad es. comunicazione di violazione giàcontestata e oblata al domicilio dell'automobilista
26Regime di pubblicità delle deliberazioni comunali e provinciali e protezione dei dati personali
26Richiesta elenchi dei laureati da parte dell'ISTAT
22In attesa della modifica delle norme processuali, per salvaguardare i diritti degli interessati è possibile mettere in busta chiusa i documenti da notificare
21Disposizioni di base a soggetti pubblici e privati per l'applicazione della legge 675/1996
21E’ legittima la diffusione di dati personali nell'attività giornalistica nel rispetto del diritto di cronaca e del criterio dell'essenzialità dell'informazione
21Pubblicazione di una foto ove sono identificabili estranei ad inchiesta giudiziaria: persone che non l'hanno autorizzata, e non essenziali ai fini dell'informazione
15Parere su convenzione concessionari servizio di deposito, inventario e alienazione beni mobili iscritti in pubblici registri e sottoposti a confisca amministrativa
15I partiti politici possono trattare dati personali degli iscritti e simpatizzanti solo con il consenso scritto degli interessati e l'autorizzazione del Garante
15Identificabilità dell'interessato tramite riferimenti contenuti in una rivista medica
15Visita medica periodica ai sensi del d.lg. 626/1994 e legge 675/1996
13Autorizzazione del Garante ad un singolo destinatario a trattare dati sensibili
12Rispetto della vita privata nel regolamento del personale per la verifica della lealtà e correttezza dei dipendenti
12Esercizio dei diritti di cui all'art. 13 della legge 675/1996 nei confronti delle "centrali rischi"
12Opportunità di limitare la richiesta di alcuni dati in un questionario per rendere anonimi e non identificabili gli interessati
12Trattamento dei dati relativi alle attività teatrali da parte dell'Ente teatrale italiano
12Comunicazione e diffusione delle liste di mobilità da parte delle Agenzie regionali per l'impiego
12Parere del Garante sullo schema di regolamento per l'accesso alle banche dati catastali pubbliche
12Parere del Garante sullo schema di regolamento per l'adozione delle misure minime di sicurezza, previste allo stesso art. 15 della legge 675/1996.
12Scheda di segnalazione di servizio sociale da parte della PA
12Parere del Garante alla Presidenza del consiglio dei Ministri relativamente alla richiesta di consenso in un atto di sindacato ispettivo in ambito sanitario
12Avverso reclamo di un impiegato perchè venga disposta la cessazione del trattamento di suoi dati personali, anche sensibili, raccolti nel corso di procedimenti amministrativi e disciplinari
12Il Garante non è competente su richieste risarcimento danni causati da trattamento dati personali, per le quali è competente la sola autorità giudiziaria
12Avverso reclamo con il quale un cittadino ha chiesto all'Autorità di vietare agli organi di informazione l'ulteriore diffusione di propri dati personali (anche eccedenti le finalità della notizia)
8Parere del Garante in relazione all'istituzione di un Archivio unitario delle tasse automobilistiche
5Il "mascheramento" delle ultime tre cifre nella fattura delle chiamate telefoniche effettuate può essere superato per controllo sulle somme addebitate
SETTEMBRE7Comunicazione dei dati anagrafici per una ricerca epidemiologica
3Richiesta di accesso ai dati anagrafici di un comune
3Le risposte alla richiesta di accesso di un interessato ai propri dati personali devono essere fornite in forma intellegibile e completa
3Notificazione della cessazione di un trattamento
3Le informazioni acquisite in sede di accesso ai documenti devono essere utilizzate esclusivamente per tutelare le situazioni che hanno motivato l'accesso
AGOSTO26L'art. 13 della legge 675/1996 obbliga il titolare e il responsabile del trattamento ad estrarre e a riferire al richiedente tutte le informazioni che lo riguardano
11Chiarimento sull'applicazione del codice di deontologia e di buona condotta dei giornalisti in base alla legge 675/1996
11Ribadita la necessità di attivare la procedura di consultazione (art. 31, comma 2) per gli atti pubblici suscettibili di incidere sulla legge 675/1996
5Trattamento dei dati relativi alle preiscrizioni all'Università
LUGLIO31Le commissioni mediche che, dai risultati delle analisi dell'A.I.D.S. accertano lo stato di inidoneità all'impiego, devono evitare di riportare tali risultati nei verbali previsti dal D.M. 8/5/97 n. 187
29I comuni possono accedere ad abitazioni private e svolgere accertamenti sulla superficie degli immobili nei soli casi stabiliti dalle norme
22Diffusione di immagini registrate all'insaputa dell'interessato e applicazione del principio di correttezza sancito dall'art. 9 della legge n. 675/1996
7 Dichiarazioni dei redditi - Trattamento dei dati da parte delle banche
1Test attitudinali distribuiti al personale dipendente e rispetto della loro riservatezza
GIUGNO30La notificazione del trasferimento dei dati all'estero
23I diritti d'accesso previsti dall'art. 13 sono esercitabili anche nei confronti dei dati particolari utilizzati dai servizi sociali di un comune
23Problematiche relative al trattamento di dati personali da parte di uffici giudiziari
23La legge n. 675/1996 non ha modificato il regime di pubblicità previsto per i vari albi professionali
22Quesiti in ordine all'applicazione della legge 675/1996 al settore sportivo e medico-sportivo
22Estinzione del procedimento relativo a modelli per l'informativa e la prestazione del consenso predisposti da una banca e sostituiti con nuovi modelli
17Avverso la circostanza che alcuni organi di stampa hanno pubblicato notizie di un minore (anche eccedenti le finalità) che a bordo di un ciclomotore ha investito una persona causandone il decesso
12Richiesta di autorizzazione al trattamento di alcuni dati di carattere giudiziario (art. 24 legge 675/1996)
10L'ufficiale d'anagrafe non può rilasciare a privati o ad associazioni elenchi di iscritti nell'anagrafe"per esclusivo uso di pubblica utilità"
10Titolarità del trattamento nella P.A., in applicazione della legge 675/1996
10L'art 13 della legge 675/1996, prevede che, dopo 5 giorni e in mancanza di risposta, l'interessato può ricorrere al Garante o alla magistratura ordinaria
10La notificazione degli atti giudiziari resta sottoposta alla disciplina del c.p.c., non modificata dalla legge n. 675/1996
10La legge 675/1996 non pone problemi all'accesso da parte dei consiglieri comunali per ottenere informazioni utili
9La legge 675/1996 non ostacola il trasferimento di dati personali all'estero (art. 28)
9Nei modelli per l'informativa e il consenso occorre specificare quali dati sensibili sono effettivamente trattati
9Legge 675/1996 e schema di convenzione con i concessionari del servizio di deposito ed alienazione dei beni mobili sottoposti a confisca amministrativa
9L'Autorità ribadisce la compatibilità della legge n. 675/1996 con le norme degli enti locali (l. nn. 142 e 241 del 1990)
8Le disposizioni normative in tema di accesso ai documenti amministrativi rappresentano una idonea fonte normativa ai fini dell'applicazione dell'art. 27 comma 3 della legge n. 675/1996
8Notifica di cessazione di trattamento di dati sensibili
5I concessionari di servizi pubblici devono articolare i rapporti con i soggetti esterni in modo diverso se responsabili del trattamento o autonomi titolari
5Richiesta ad una compagnia di assicurazioni copia dei modelli per l'informativa e il consenso in base alla legge 675/1996
MAGGIO29Comunicazione di dati personali ai Consiglieri delle Amministrazioni locali
29Trattamento dei dati sensibili da parte di soggetti privati
29 I casi di esclusione del consenso non riguardano i dati sensibili
29Modalità di attribuzione di una consulenza da parte di un comune per svolgere accertamenti in materia di tributi locali
29La comunicazione di dati personali tra amministrazioni pubbliche è possibile quando prevista da norme di legge o di regolamento
29Dati personali sull'autorizzazione alla sosta per i residenti nel centro storico
29L'ufficiale d'anagrafe non deve richiedere il consenso degli interessati per rilasciare certificati
29Comunicazione alla stampa locale ai fini della pubblicazione quotidiana di elenchi dei nati, nubendi o deceduti
28Videosorveglianza: necessità di richiedere il consenso per l'installazione da parte di un ente locale di telecamere in luogo pubblico
27Facendo seguito alla precedente nota del 23/10/97 il Garante sottolinea che la diffusione dei dati della c.d. anagrafe dei dipendenti pubblici è possibile solo se prevista da norma di legge o di regolamento
27Trattamento di dati "sensibili" da parte di un soggetto pubblico
27Trattamento di dati di carattere giudiziario
27Atti e altro materiale consultabile da chiunque
26Schema n. 3 di lettera tipo in risposta alla richiesta di autorizzazione al trattamento di dati "sensibili"
26Schema n. 2 di lettera tipo in risposta alla richiesta di autorizzazione al trattamento di dati "sensibili"
26Schema n.1 di lettera tipo in risposta alla richiesta di autorizzazione al trattamento di dati "sensibili"
26Ritenuta inadeguata la busta del modello "Unico '98", viene segnalato al Ministero delle Finanze la necessità di prevedere nelle convenzioni con ABI e Poste misure per la sicurezza e riservatezza dei dati
22Chiarimenti circa la notificazione dei trattamenti di dati da parte di una azienda sanitaria pubblica
21Il Garante formalizza l'interesse a fornire un contributo di studio nel recepimento della direttiva CE relativa alla tutela giuridica delle banche dati
21Diritti dell'interessato - art.13 legge n. 675/1996
20E' diritto dei Consiglieri accedere agli atti dell'Amministrazione locale utili all'espletamento del proprio mandato
14Lo scarto di atti di archivio non equivale a cessazione del trattamento
13Segnalazione ex art 31, c. 1, l. d), di attività svolte in contrasto con la legge n. 675/1996
13Comunicazioni di dati relativi alle posizioni previdenziali dei giornalisti
13Lo scarto di documenti di archivio non equivale a cessazione del trattamento
6Esercizio del diritto di accesso ai dati personali dell'interessato
APRILE22Esito degli accertamenti svolti per presunte schedature di persone omosessuali
20Schema di decreto legislativo concernente il riordino della partecipazione alla spesa sanitaria e delle relative esenzioni
20Piena conoscibilità e pubblicità per le liste elettorali (art. 51 D.P.R. 223/1967)
MARZO30Rispetto della c.d. distanza di cortesia presso gli sportelli bancari
30Esenzione dalla notificazione per i liberi professionisti iscritti in albi o elenchi professionali
30Pubblicazione dati personali relativi a incarichi pubblici sulla G.U. della regione
30Applicazione della legge 675/1996 alla diffusione di opuscoli di propaganda politica ed elettorale contenente dati "sensibili"
30Applicazione della legge 675/1996 da parte dei partiti politici
27Modalità di accesso ai dati personali dell'interessato
27Diritto di opposizione all'invio reiterato di materiale pubblicitario, tramite fax, nonostante richiesta contraria dell'interessato
27Indirizzario di un periodico la cui natura dei destinatari contenga dati "sensibili"
26Segnalate al Governo modifiche ed integrazioni allo schema di D.L. del cosiddetto "sanitometro"e della carta sanitaria personale
24Chiarimenti circa la notificazione dei trattamenti di dati da parte dei giornalisti
23Applicazione della legge 675/1996 all'organismo interbancario SITEBA- Sistemi telematici bancari S.p.a.
13Gli enti pubblici non economici possono trattare dati personali senza il consenso degli interessati ove previsto da norma di legge o di regolamento
12Chiarimenti circa la notificazione dei trattamenti di dati da parte di " piccoli imprenditori" artigiani
12Chiarimenti circa la notificazione dei trattamenti di dati da parte di " piccoli imprenditori"
FEBBRAIO13Costituzione di una banca dati sulla presenza delle donne italiane nei centri decisionali
13Problematiche relative alla attività dei medici e dei farmacisti
13"Il consenso è validamente prestato solo se è espresso liberamente" (art. 11, comma 3, legge 675/1996)
10Esonero del consenso per il trattamento effettuato da parte di soggetti privati in base a disposizione di legge, norma comunitaria o regolamento
10Modalità con cui gli interessati possono accedere ai propri dati detenuti da soggetto pubblico
10Adempimenti previsti dalla legge n. 675/1996 in tema di trasferimento all'estero di dati personali
10Utilizzazione da parte dei componenti della Commissione Agricoltura e produzione agroalimentare delle informazioni personali presenti nelle dichiarazioni inviate dall'AIMA
10Pubblicità degli atti della Commissione ministeriale sulle quote-latte
5Utilizzabilità dei dati relativi agli utenti di un soggetto pubblico
2Trattamento dei dati contenuti nei libri fondiari
2Anagrafe delle prestazioni dei dipendenti pubblici
2Dati giudiziari - Richiesta autorizzazione al trattamento
2Diritti dell'interessato - Modalità dell'accesso
2Trattamenti dell'ufficio anagrafe
2Valutazione elementi sui permessi di sosta per residenti nel centro storico
GENNAIO28Anche i liberi professionisti possono trovare risposta ai diversi quesiti nei provvedimenti adottati e pubblicati dal Garante
28Diritto di accesso - Riscontro senza ritardo da parte di un Comune
28Attività giornalistica - Riproduzione delle schede anagrafiche di un Comune
27Consultazione del Garante da parte del Governo per le norme regolamentari e gli atti amministrativi suscettibili di incidere sulla privacy
23Autorizzazione al trattamento dati dei soci della Soc. Cattolica di Assicurazione
23Rapporto esistente tra la legge n. 241/1990 e la legge n. 675/1996, con particolare riferimento al diverso diritto di accesso previsto nelle due normative
23Generalità dei proprietari dei veicoli sui permessi di sosta per il centro storico
23Anche i soggetti pubblici debbono rispettare la liceità e la correttezza del trattamento, l'esattezza dei dati e la durata della loro conservazione a tutela della riservatezza degli interessati
23Le indagini svolte da soggetti pubblici già prima della legge 675/1996, in cui vengono riportati dati "sensibili", possono essere sottoposte a trattamento sino al 7 maggio 1998, previa comunicazione al Garante
23Chiarimenti in ordine alla possibilità di inserire nell'annuario di una Accademia pubblica alcuni dati relativi ai soci
23Richiesta ad una società di selezione del personale circa il trattamento di dati relativi all'iscrizione dei candidati ad associazioni sindacali
23Il Fondo nazionale di garanzia ha chiesto chiarimenti sulle modalità di applicazione della legge n. 675/1996 all'attività del Fondo stesso, con particolare riferimento all'acquisizione del consenso
23Richiesta di dati di carattere penale da utilizzare per finalità di studio e ricerca, da parte di soggetto privato
23Richiesta al Consiglio nazionale dell'ordine di apportare modifiche allo schema di codice deontologico dei giornalisti
15Regolamento per l'attuazione di direttive comunitarie nel settore delle telecomunicazioni
8Modalità per la raccolta dei dati di coloro che intendano iscriversi a forze politiche
8Pubblicità delle dichiarazioni dei redditi dei consiglieri di enti locali, ai sensi della legge n. 675/1996
8Rapporti tra la legge 675/1996 e la legge 441/82, in tema di pubblicità del patrimonio di titolari di talune cariche elettive o direttive