NEWSLETTER
29 luglio 2008

Il Garante informa:
Vende dati on line, ma non informa gli interessati e scatta il divieto del Garante
1
Più sicurezza in ospedale con le impronte digitali
2
Nei giornali troppi dati sui minori vittime di abusi
3