Garante per la protezione
    dei dati personali

Newsletter

ADEMPIMENTI PRIVACY SEMPLIFICATI PERFUSIONI O SCISSIONI SOCIETARIE

 

Le societˆcoinvolte in operazioni di fusione o di scissione sono tenute a comunicare aclienti, dipendenti, fornitori la denominazione del nuovo titolare e dellĠeventualenuovo responsabile del trattamento dei dati. Ci˜ potrˆ avvenire con proceduresemplificate che prevedono la possibilitˆ di pubblicare in un primo momento gliaggiornamenti sul sito web delle societˆ.

Il Garante per laprotezione dei dati personali - con un provvedimento generale di cui  statorelatore Giuseppe Chiaravalloti pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale - hachiarito gli adempimenti che devono essere posti in essere nei casi dioperazioni societarie di fusione (sia per incorporazione che per confluenza) oscissione affinchŽ il trattamento dei dati sia conforme a quanto previsto dalladisciplina sulla privacy. LĠintervento dellĠAutoritˆ si  reso necessario aseguito di alcune richieste formulate al Garante in occasione di recentioperazioni di riassetto nel settore bancario, in relazione alle quali le societˆcoinvolte si erano trovate a dover gestire il trattamento dei dati di un numeroestremamente elevato di soggetti interessati.

Il Garante hachiarito che, a seguito del processo di fusione o scissione, le societˆcoinvolte informino tutti i soggetti interessati (clienti, lavoratori,fornitori etc.) su chi sia il titolare e il nuovo responsabile del trattamentodei dati personali in possesso dellĠimpresa, al quale potersi rivolgere peresercitare il diritto di accesso e tutti gli altri diritti previsti dal Codicesulla privacy.

Al fine disemplificare gli adempimenti nella fase di cambiamento societario, lĠAutoritˆha inoltre deciso che i necessari aggiornamenti rispetto allĠinformativa resapotranno essere forniti in due tempi:

1.   comunicazione generale immediata sulsito Web: non appena definito il nuovo assetto societario, alle societˆcoinvolte nelle operazioni di fusione o di scissione sarˆ richiesto dipubblicare lĠaggiornamento rispetto allĠinformativa solo sui propri siti Web;

2.   comunicazione personale, alla primacircostanza utile: le societˆ dovranno comunque inviare i nuovi riferimentia tutti gli interessati non appena si presenti la prima occasione utile dicontatto, indipendentemente dalla sua finalitˆ: ad esempio, allegandola allaspedizione di informazioni di natura commerciale o legale.

Nel caso in cuile societˆ risultanti dal processo di fusione o scissione effettuinotrattamenti in cui  prevista la notificazione al Garante, tali aziendedovranno effettuare o integrare la notificazione secondo le procedure standardpreviste dallĠAutoritˆ.