Garante per la protezione
    dei dati personali

Newsletter

PRIVACY E SEMPLIFICAZIONI

Intervento del Garante per l'ordinariagestione amministrativa e contabile

 

Privacy meno burocratica soprattutto perpiccole e medie imprese, liberi professionisti e artigiani. Garanzie effettiveper i cittadini. Sono i  principi alla base del provvedimentogenerale sullasemplificazione adottato dal Garante privacy, pubblicato il 30 giugno nellaGazzetta Ufficiale n. 152.

L'intervento dell'Autoritł prosegue nelpercorso di semplificazione degli adempimenti per alcune categorie giłintrapreso e individua soluzioni concrete per agevolare ulteriormentel'ordinaria attivitł di gestione amministrativa e contabile in ambito pubblicoe privato, soprattutto in quei casi in cui non sono trattati dati sensibili ogiudiziari.

Basta con i moduli lunghi e burocratici,basati sull'eccessivo uso di espressioni giuridiche che non aiutano a farcomprendere ai cittadini come sono trattati i loro dati personali.Un'informativa snella, essenziale, efficace e un consenso richiesto solo neicasi veramente necessari, una tutela effettiva dei diritti dei cittadini: sonoi principali obiettivi delle nuove linee guida del Garante.

 

Informativa

L'Autoritł ha fornito indicazioni per laredazione di un'informativa unica per il complesso dei trattamenti di datipersonali a fini esclusivamente amministrativi e contabili.

Gli operatori possono anche redigere unaprima informativa breve (un modello Ć stato messo a punto dal Garante) che puśrinviare a un testo piŁ articolato disponibile, su siti Internet, retiIntranet,  in bacheca o presso gli sportelli.

L'Autoritł ha invitato le associazioni dicategoria a predisporre informative-tipo per determinati settori o categorie ditrattamenti.

Il Garante prevede anche di mettere adisposizione gratuitamente un kit di istruzioni concrete e fac-simili persemplificare gli adempimenti.

 

Consenso

Per quanto riguarda il consenso l'Autoritł ha indicato i casi innon deve essere chiesto ad esempio quando i trattamenti sono svolti peradempiere ad obblighi contrattuali o normativi o quando i dati provengono dapubblici registri e elenchi pubblici, o sono relativi allo svolgimento diattivitł economiche.