Garante per la protezione
    dei dati personali

Newsletter

A CARDIFF LA CONFERENZA MONDIALE DEI GARANTI PER LA PRIVACY

Si svolgerà a Cardiff, dal 9 all'11 settembre prossimi, la 24° Conferenza Internazionale delle Autorità Garanti. La Conferenza, organizzata dalle autorità per la privacy del Regno Unito, dell'Irlanda, di Guernsey,

Jersey e dell'Isola di Man, radunerà i rappresentanti provenienti dai diversi continenti. La Conferenza tenterà di approfondire il valore reale o "mitologico" di tre punti di vista comunemente diffusi rispetto alla protezione dei dati: a) che la protezione dei dati impedisce i flussi informativi e, quindi, ostacola lo sviluppo di una pubblica amministrazione moderna e di un'economia veramente efficiente; b) che l'anonimato non è possibile nell'epoca dei sistemi informativi globali e del terrorismo internazionale; c) che l'unico modo per garantire una protezione dati efficace è la creazione di autorità di controllo indipendenti e dotate di ampi poteri.

All'analisi di questi "miti" si legano le singole sessioni, che esamineranno temi quali lo scambio di informazioni come chiave per l'e-government, le nuove tecnologie di raccolta dei dati personali, l'anonimato in un'era di sistemi globalizzati di informazione, la libertà di espressione, il ruolo delle Autorità garanti, l'autoregolamentazione come strumento per un'effettiva protezione dei dati personali.

La Conferenza si conclude significativamente l'11 settembre, ed intende pertanto offrire uno spazio di riflessione sulle conseguenze e le sfide nate dagli eventi di quel giorno. Verrà osservato simbolicamente un minuto di silenzio in coincidenza dell'ora del primo attacco contro le Torri Gemelle di New York, in ricordo delle vittime.