Garante per la protezione
    dei dati personali

Newsletter

LOCALIZZAZIONE CELLULARI. PARTONO GLI ACCERTAMENTI DEL GARANTE

Il Garante ha avviato alcuni ulteriori accertamenti per verificare la compatibilità con la legge sulla privacy di taluni nuovi servizi di telefonia radiomobile di cui è stato annunciato l'avvio sul mercato, i quali consentirebbero la localizzazione degli apparecchi cellulari su richiesta degli stessi abbonati. Nell'ambito di tale iniziativa l'Autorità si è interessata anche di tecnologie che, secondo alcune notizie di stampa, permetterebbero di stabilire attraverso il telefonino la posizione esatta della persona che si sta cercando di contattare.

Il Garante sta acquisendo dalle aziende interessate e dagli operatori del settore notizie ed informazioni utili per una piena valutazione del caso con particolare riguardo alle precise caratteristiche dei programmi in questione, ai provider di telefonia mobile sul territorio nazionale ai quali i programmi sono stati eventualmente forniti, alle modalità di conservazione dei dati, alle possibilità che sarebbero state messe a disposizione degli utenti per disattivare i programmi e sulle modalità di informazione dei singoli abbonati ed utenti interessati al servizio.