Garante per la protezione
    dei dati personali

Newsletter

DATI STATISTICI: VIA LIBERA DEL GARANTE AL REGOLAMENTO SULL'INGRESSO DEI PRIVATI NEL SISTAN

Il Garante ha espresso parere favorevole sullo schema di regolamento governativo che stabilisce i criteri e le procedure per l'individuazione dei soggetti privati che partecipano al Sistema Statistico Nazionale (Sistan), nell'ambito del quale opera l'Istat insieme ad altri organismi pubblici impegnati nell'attuazione del programma statistico nazionale.

Nel parere fornito su richiesta dalla Presidenza del consiglio dei ministri-Funzione pubblica, il Garante richiama l'attenzione del governo sull'esigenza di rafforzare ulteriormente le misure di tutela della privacy presenti nello schema di regolamento, e ciò anche attraverso un esplicito richiamo alle disposizioni del decreto legislativo n. 281/99 riguardante il trattamento dei dati personali a scopo di ricerca storica, statistica e scientifica. Il decreto contiene, infatti, una serie di disposizioni che disciplinano la raccolta e l'elaborazione dei dati personali in ambito statistico e prevede, tra l'altro, l'obbligo di rendere anonimi i dati personali una volta effettuata la raccolta e di conservare separatamente i dati identificativi da ogni altra informazione.

Il provvedimento che dovrà tornare in Consiglio dei ministri per l'approvazione definitiva, consentirà, tra l'altro, di potenziare le capacità informative del Sistan mediante l'ausilio dei soggetti privati e di estenderne la portata a nuovi settori di ricerca come, ad esempio, quello relativo al censimento delle attività industriali e del terziario.