Garante per la protezione
    dei dati personali

Newsletter

PERICOLI IN RETE: ELENCO DEGLI ABBONATI ACCESSIBILE PER CASO.
IL GARANTE AVVIA UNA INDAGINE

Nei giorni scorsi, la stampa ha segnalato il caso del sito Web che ha messo accidentalmente a disposizione di un visitatore l'elenco di coloro che avevano stipulato un abbonamento ad una rivista di informatica. L'elenco comprendeva, oltre alle generalità degli interessati, anche il numero della loro carta di credito. Riguardo alla vicenda, il Garante ha immediatamente avviato un'indagine per accertare eventuali responsabilità.

In particolare, l'Autorità ha chiesto alla società che gestisce il sito di conoscere le modalità di trattamento dei dati relativi agli abbonati, le misure di sicurezza e le cautele adottate a tutela degli interessati, nonché informazioni sulle precise circostanze in base alle quali i dati sarebbero stati resi disponibili o acquisiti accidentalmente o abusivamente da terzi.