DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2006,n. 300

Proroga di termini previsti dadisposizioni legislative

(Pubblicato sulla G.U.n. 300 del28 Dicembre 2006

 

IL PRESIDENTE DELLAREPUBBLICA


Visti gli articoli 77 e 87 dellaCostituzione;

Ritenuta la straordinaria necessitą ed urgenza diprovvedere alla proroga di termini previsti da disposizioni legislative,al fine di consentire una piĚ concreta e puntuale attuazione deicorrelati adempimenti, nonché di conseguire riduzioni di spesa perle pubbliche amministrazioni;
Vista la deliberazione del Consigliodei Ministri, adottata nella riunione del 22 dicembre 2006 sullaproposta del Presidente del Consiglio dei Ministri e del Ministro per irapporti con il Parlamento e le riforme istituzionali, di concerto con ilMinistro dell'economia e delle finanze;

E m a n a
il seguente decreto-legge:

Art. 1.
Proroga di termini in materia dipersonale, professioni e lavoro


 “omissis”

Art. 2.
Disposizioni in materia di agricoltura


“omissis”

Art. 3.
Disposizioni in materia di costruzioni,opere infrastrutturali e
lavori in edilizia


“omissis”

Art. 4.
Disposizioni in tema di enti ed organismi pubblici, nonché di
 attivitą produttive

“omissis”

Art. 5.
Proroga di termini in materia ambientale

“omissis”

Art. 6.
Ulteriori disposizioni in materia di proroga di termini


1. All'articolo 181, comma 1, lettera a), del codicein materia di
protezione dei dati personali, di cui al decretolegislativo
30 giugno 2003, n. 196, e successive modificazioni, leparole:
«31 dicembre 2006» sono sostituite dalle seguenti: «28febbraio
2007».


2-8 “omissis”

Art. 7.
Entrata in vigore


1. Il presente decreto entra in vigore il giornostesso della sua
pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblicaitaliana e
 sarą presentato alle Camere per la conversione inlegge.
 Il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sarąinserito 
nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e difarlo
osservare.


Dato a Roma, addi' 28 dicembre 2006


NAPOLITANO


Prodi, Presidente delConsiglio dei
Ministri

Chiti, Ministro per i rapporticon il
Parlamento e le riforme istituzionali

Padoa Schioppa, Ministrodell'economia
e delle finanze

Visto, il Guardasigilli: Mastella