CODICE ETICO

 

INTRODUZIONE

Il presente documento denominato "Codice Etico" –approvato dal Consiglio di Amministrazione del 27 maggio 2004 – regola ilcomplesso di diritti, doveri e responsabilità che l'ENAV assume espressamentenei confronti degli stakeholders1 o portatori di interesse con iquali si trova quotidianamente ad interagire nell'ambito dello svolgimentodella propria attività.

L'insieme dei principi etici e dei valori espressi nel Codicedovranno ispirare l'attività di tutti coloro che operano nella società, tenendoconto dell'importanza dei ruoli, della complessità delle funzioni e delleresponsabilità loro affidate per il perseguimento degli scopi della societàstessa.

I comportamenti prescritti dal codice integrano, la condottarilevante ai fini del compiuto e corretto assolvimento degli obblighi difedeltˆ e diligenza attesi da dirigenti e dipendenti, nonché del generaleobbligo di buona fede esigibile dai collaboratori a qualunque titolo e daifornitori di prestazioni di servizi.

Ciascun amministratore, sindaco, dipendente, collaboratoreesterno è tenuto al rispetto delle norme contenute nel presente Codicenell'esercizio delle proprie funzioni, svolte anche in rappresentanza dellasocietà presso terzi.

Ciascun terzo che abbia interesse ad interloquire ed interagirecon l'ente, sarà portato a conoscenza del presente codice e dovrà ispirare ilsuo operato ed il suo atteggiamento, per quanto di sua competenza e spettanza,per il puntuale rispetto delle previsioni del codice stesso.

L'Enav si impegna alla diffusione del Codice Etico, al suoperiodico aggiornamento, alla messa a disposizione di ogni possibile strumentoche ne favorisca la piena applicazione, allo svolgimento di verifiche in ordinead ogni notizia di violazione delle norme del Codice, alla valutazione deifatti e alla conseguente attuazione, in caso di accertata violazione, diadeguate misure sanzionatorie per i dipendenti, per gli amministratori e per idiversi interlocutori ove applicabili.

 

Articolo 1 - Missione della società

La Società ha per oggetto l'esercizio dei servizi di assistenza alvolo, dei sistemi e delle attività di sviluppo, produzione, erogazione, venditaed esportazione dei servizi della navigazione aerea in Italia ed all'estero equalsiasi attività comunque connessa e complementare.

Nel perseguimento dell'oggetto sociale la società garantisce lasicurezza della navigazione aerea, contribuisce all'efficienza del sistemanazionale dei trasporti e garantisce l'accesso al sistema di navigazione aereaa tutte le categorie di utenza, nel rispetto degli impegni internazionali delPaese, salvaguardando la sicurezza e la sovranità nazionale.

A questo scopo sono orientate le strategie di investimento efinanziarie della società e le conseguenti condotte operative.

Articolo 2 - Obiettivi

La Società:

- si pone l'obiettivo di conseguire in maniera efficace la propriamissione e contestualmente di diminuire in maniera efficiente l'impatto e ilpeso della propria attività sui conti pubblici;

- si impegna a porre strumenti organizzativi atti a prevenire laviolazione dei principi da parte dei propri dipendenti e collaboratori, avigilare sulla loro osservanza e concreta implementazione e ad aggiornare glistrumenti in maniera adeguata.

Articolo 3 - Valori sociali

La Società:

- evita nei rapporti con gli interlocutori ogni discriminazione inbase all'età, al sesso, allo stato di salute, alla razza, alla nazionalità,alle opinioni politiche e alle credenze religiose;

- si impegna a perseguire i principi etici comunemente accettatinella conduzione degli affari: correttezza, trasparenza e lealtà;

- Il principio di correttezza implica il rispetto, da parte ditutti, nell'adempimento delle proprie funzioni, dei diritti di ogni soggettocomunque coinvolto nella propria attività lavorativa e professionale.

- Tale rispetto è da intendersi anche sotto il profilo delleopportunità, della privacy e del decoro. Implica, altresí, il rifiuto diqualsiasi situazione che crei arbitrarie discriminazioni nei confronti delpersonale, nonché conflitti di interesse sostanziali fra ciascun lavoratore,dirigente o dipendente e Società.

- I principi di trasparenza e lealtà implicano l'impegno di tuttia fornire le dovute informazioni in modo chiaro, frequente e completo,adottando una comunicazione verbale e scritta di facile e immediatacomprensione da parte del soggetto a cui le informazioni stesse sonoindirizzate. Implica, altresí, la verifica preventiva della veridicità e dellaragionevole completezza, oltreché della chiarezza, delle informazioni comunicateall'esterno e all'interno.

- rifugge il ricorso a comportamenti illegittimi o comunquescorretti per raggiungere i propri obiettivi statutari ed economici;

- non eroga contributi, vantaggi o altre utilità ai partitipolitici ed alle organizzazioni sindacali dei lavoratori, né: a lororappresentanti o candidati, fermo il rispetto della normativa applicabile;

- non ammette forme di regalo che possono essere interpretate comeeccedenti le normali pratiche commerciali o di cortesia o comunque rivolte adacquisire trattamenti di favore nella conduzione di qualsiasi attivitàcollegabile ad Enav;

- nella conduzione di qualsiasi attività si impegna ad evitare chei soggetti coinvolti siano o possano apparire in conflitto di interesse. Inparticolare le situazioni che possono generare conflitti di interesse sono:

o interessi economici e finanziari di un dipendente/dirigentedella Società e/o della propria famiglia nelle attività di fornitura;

o utilizzo della propria posizione aziendale o delleinformazioni/conoscenze acquisite nel proprio lavoro in modo che si possacreare conflitto tra i propri interessi personali e gli interessi aziendali;

o accettazione di denaro, favori, utilità da persone o aziende cheintendono entrare in rapporti di affari con l'Enav.;

o si impegna a non divulgare notizie o commenti falsi e/otendenziosi.

Articolo 4 - Risorse umane

La Società:

- riconosce la centralità delle risorse umane nella ricerca deifattori di successo;

- tutela e valorizza le risorse umane di cui si avvale e rispettai diritti dei lavoratori;

- si impegna a formare le proprie risorse in modo da condividere iprincipi del codice etico e facilitare il rispetto dei medesimi a tutti ilivelli;

- intende valutare il personale da assumere in base allacorrispondenza dei profili dei candidati rispetto a quelli attesi ed alleesigenze aziendali nel rispetto delle pari opportunità per tutti i soggettiinteressati;

- garantisce l'integrità fisica e morale dei suoi collaboratori,condizioni di lavoro rispettose della dignità individuale ed ambienti di lavorisalubri e sicuri;

- raccoglie e tratta i dati personali, sensibili e non, dei propridipendenti e delle persone fisiche e/o giuridiche con le quali intrattienerelazioni o rapporti. Tale trattamento, ove previsto, viene effettuato con ilconsenso degli interessati ed avviene con le modalità ed i limiti previsti delD. Lgs. 196/2003.

I dipendenti, collaboratori e consulenti:

- sono tenuti alla conoscenza delle norme contenute nel Codice edelle norme di riferimento che regolano l'attività svolta nell'ambito dellaloro funzione;

- hanno l'obbligo di astenersi da comportamenti contrari aprincipi del Codice Etico e delle norme richiamate;

- sono tenuti a collaborare con le strutture deputate a verificarele possibili violazioni;

- devono contribuire personalmente al mantenimento dell'ambientedi lavoro rispettando la sensibilità degli altri. Sarà pertanto vietatoprestare servizio sotto gli effetti di abuso di sostanze alcoliche, di sostanzestupefacenti o di sostanze di analogo effetto;

- devono proteggere e tenere in buono stato i beni avuti inaffidamento nonché contribuire alla protezione dell'intero patrimoniodell'Enav;

- possono utilizzare i locali, le attrezzature, i macchinari e isistemi esclusivamente per lo svolgimento dell'attivitˆ di competenza e/o perscopi autorizzati espressamente dal management dell'Enav;

- devono fare attenzione a non rivelare informazioni riservate.

Articolo 5 - Collettività

La Societˆ:

- è consapevole della finalità pubblicistica e dell'importanza dellapropria attività per la sicurezza della collettività oltreché dell'influenzache la propria attività pu˜ avere sulle condizioni, sullo sviluppo economico,sociale e sul benessere generale della collettività;

- intende contribuire alla sicurezza della comunità nella qualeopera attraverso l'erogazione di servizi efficienti e tecnologicamenteavanzati;

- si impegna ad informare correttamente la collettività in meritoalla propria attività istituzionale;

- si impegna a rispettare e far rispettare al proprio interno leleggi vigenti nello Stato Italiano.

Articolo 6 – Ambiente

La Società impiega responsabilmente le risorse ed indirizza lescelte strategiche di investimento e finanziarie nel rispetto dell'ambiente edella salute pubblica avendo come traguardo uno sviluppo sostenibile conparticolare riguardo ai diritti delle generazioni future.

Articolo 7 – Pubblicizzazione

La Societˆ:

- intende rendere pubblici i principi del codice etico;

- intende informare adeguatamente gli interlocutori circa gliimpegni e gli obblighi imposti dal Codice.

 

NOTE                                    

1 Per stakeholderssi intendono tutti coloro che sonoportatori di interesse nei confronti dell'ENAV quali:

l'azionista,gli amministratori, i dirigenti , i dipendenti, i collaboratori, i fornitori, iclienti, lo Stato, gli Enti Locali e la Pubblica Amministrazione, la comunità,i partners.